Chi opera nel Dipartimento, a vario titolo (dipendente, dottorando, tesista, borsista, studente...), configurato dalla legge come lavoratore
(art. 2, lettera a, D.Lgs 81/2008) che deve aver cura della salute e sicurezza propria e di quella delle eventuali altre persone che lo affiancano
sul luogo di lavoro.

In particolare, in Dipartimento ognuno deve:
Inoltre, chiunque si dovesse trovare nella condizione di impartire delle istruzioni lavorative, o di insegnare delle procedure particolari ad un'altra persona, ha l'obbligo di vigilare sulla stessa affinchŔ siano rispettate tutte le norme di prevenzione e sicurezza relativamente all'attivitÓ svolta.

L'inosservanza degli obblighi previsti pu˛ essere sanzionata penalmente o con ammenda. Per ulteriori dettagli consultare il D.Lgs 81/2008.


Pagine curate da Vinicio Carraro (tel. 2699, email: vinicio.carraro@unipd.it)