Il CENTRO STUDI PER L'AMBIENTE ALPINO rappresenta un fondamentale supporto alla ricerca, alla didattica e alla divulgazione scientifica nel campo delle Scienze Forestali, ma anche di altre discipline accademiche, offrendo ospitalit a ricercatori e studenti provenienti da tutto il mondo

ANTICA XILOTECA
Rara collezione di "libri" in legno realizzati che rappresentano un tassello del tronco dell'albero e contengono al loro interno le varie parti della specie (foglie, semi, gemme...)

TREPHOR: strumento brevettato per prelevare piccoli campioni di legno da analizzare al microscopio

STAZIONE METEO: visualizzazione dei dati in diretta e accesso al database

FORUM DI CULTURA SUI CAMBIAMENTI
CLIMATICI

Evento pubblico, ancillare del Corso di Cultura in Ecologia, con esperti di varie discipline che discutono dei cambiamenti climatici e rispondono alle domande dei partecipanti.

ESERCITAZIONI STUDENTI

Ogni anno vengono svolte le esercitazioni pratiche di vari corsi, con attività in aula e in foresta. Gli studenti hanno l'opportunità di approfondire le proprie conoscenze attraverso l'analisi, l'applicazione e la comprensione degli aspetti scientifici in modo concreto.

Quantitative Wood Anatomy using ROXAS
From Samples to Data

Scuola di formazione internazionale con cadenza annuale che attira tecnici e ricercatori da tutto il mondo interessati alla misura delle cellule del legno, del floema e del parenchima.

COLLEZIONE DI SUOLI FORESTALI E DI PRATERIA

Presso il Centro sono conservati decine di profili di suolo montani della nostra penisola realizzati tramite la raccolta in campo del campione e successiva collocazione in un’apposita teca di circa 40 x 15 cm.

DENDROCRONOLOGIA

Analisi dello spessore dell'anello a livello macro e microscopico per la datazione di campioni e lo studio dell'azione dei fattori ecologici e dei cambiamenti climatici sull'accrescimento


                    Previsioni meteo
Centro Studi Ambiente Alpino sanvito-Home page